Domande sulla riparazione del credito: 10 domande da porre alla tua azienda

Prima di firmare qualsiasi tipo di contratto di riparazione del credito, è fondamentale porre alcune domande di base. Mentre il Legge sulle organizzazioni di riparazione del credito regola le società di riparazione del credito e protegge i consumatori, ci sono truffatori. Per proteggerti, ecco dieci domande da porre alla tua società di riparazione del credito:

1) Cosa puoi fare per aiutare a ripristinare il mio credito?

Società di riparazione del credito di solito offrono una vasta gamma di servizi progettati per aiutarti a ripristinare il tuo credito. I problemi comuni includono:

  • Deroghe ipotecarie
  • Collezioni
  • Raccolta mutui
  • Addebiti
  • Sentenze
  • Fallimenti
  • Gravami fiscali
  • E altro ancora

Quando lavori con una società di riparazione del credito, dovresti sapere quali servizi offre l'azienda e che tipo di problemi possono aiutarti a risolvere.

2) Quali qualifiche hai?

Per creare fiducia con la tua società di riparazione del credito, dovresti essere consapevole delle qualifiche che hanno. Verifica se l'azienda ha stabilito credibilità nella comunità. Hanno aiutato i clienti passati a raggiungere il successo?

Una società di riparazione del credito dovrebbe avere buoni rapporti con altri fornitori di servizi, come broker ipotecari, funzionari di prestito e affiliati finanziari.

Dovrebbe essere chiaro se la tua società di riparazione del credito ha aiutato altri clienti a raggiungere i loro obiettivi. Usa recensioni, testimonianze e certificazioni per prendere una decisione informata.

3) Offrite programmi a prezzo fisso?

Prima di iscriverti a un servizio, vuoi essere sicuro che non prosciugherà le tue finanze. È necessario avere una conoscenza approfondita dei costi di riparazione del credito.

Molte società di servizi creano una sorta di incentivo che ti incoraggia ad abbonarti a un servizio mensile, che li aiuta a guadagnare di più da te.

Le società di riparazione del credito, come Sky Blue Credit, dovrebbero avere un programma a prezzo fisso e utilizzare gli incentivi con parsimonia. Il loro obiettivo dovrebbe essere quello di aiutarti a correggere il tuo rapporto, non farti risucchiare dai debiti.

4) Di quali informazioni hai bisogno da me?

Le società di riparazione del credito dovrebbero darti istruzioni chiare su quali oggetti personali e informazioni devi raccogliere per iniziare.

Ecco alcuni elementi che potresti dover raccogliere:

  • Rapporti di credito di tutte e tre le agenzie di credito (Equifax, TransUnion ed Experian)
  • Storia del credito
  • Elenco dei debiti
  • Tasso di utilizzo del credito
  • Storico dei pagamenti
  • Piani di credito (acquisto di un'auto, richiesta di un mutuo, ecc.)
  • Accesso a un software di monitoraggio del credito

Quando inizi il processo di registrazione, la tua società di riparazione del credito probabilmente ti chiederà se hai immediatamente questi articoli disponibili. In caso contrario, ti chiederanno quanto tempo ci vorrà per ritirarli.

Da lì, probabilmente dovrai programmare una sessione di assunzione e fornire tutte le informazioni che hai al momento. L'azienda dovrebbe dare seguito entro i prossimi due giorni.

Una buona società di riparazione del credito funziona in modo efficiente. Con questioni relative al credito, l'attesa per chiarire errori o migliorare il tuo punteggio può avere un costo elevato.

5) Come combatti gli uffici per me?

Una delle responsabilità di una società di riparazione del credito è tenere traccia di eventuali reclami difettosi sul rapporto di credito. Queste affermazioni errate possono influire sul tuo punteggio di credito e iniziare a influenzare le tue finanze.

Quando viene posta questa domanda, la tua società di riparazione del credito dovrebbe spiegare il processo mediante il quale redige le lettere di contestazione e negozia con i creditori.

La risposta a questa domanda dovrebbe darti un'idea migliore di come il processo dell'azienda ti offra un vantaggio.

Sebbene l'azienda dovrebbe essere in grado di offrirti determinati vantaggi, non può dire che il loro sistema sia garantito per il funzionamento 100%.

Allo stesso tempo, ci sono diverse strategie che le società di riparazione del credito utilizzano per lavorare con i creditori. Guarda come si comportano in diverse aree, come:

  • Rimuovono efficacemente eventuali informazioni errate dal tuo rapporto?
  • Negoziano su commissioni, credito negativo e interessi?
  • Aiutano a ridurre l'impatto dei ritardi di pagamento e di altri rapporti negativi?

Alcune società di riparazione del credito possono persino ridurre l'importo totale dovuto a un creditore di 50%. Qualunque sia il processo dell'azienda, devi capire come fanno affari.

6) Quali informazioni posso contestare?

Per legge, le agenzie di credito devono riportare informazioni accurate, anche se danneggiano il tuo punteggio. Così come sono legalmente obbligati a segnalare queste informazioni, sono obbligati a rimuoverle se sono false.

Tuttavia, sbarazzarsi di informazioni negative è più difficile se è vero.

La tua società di riparazione del credito può aiutarti a contestare reclami inesatti e farli cancellare dal tuo rapporto. Quando si tratta di rimuovere affermazioni accurate, è molto più complicato.

Esistono modi specifici per rimuovere queste informazioni come pagamento per l'eliminazione, convalida del debito e richieste di cancellazione dell'avviamento. Tuttavia, questi possono essere costosi e non garantiscono un miglioramento della tua valutazione.

7) Quanto tempo ci vorrà per vedere un miglioramento del mio punteggio di credito?

Questa domanda ti consente di valutare quanto tempo ti ci vorrà per raggiungere i tuoi obiettivi.

Tuttavia, le società di riparazione non dovrebbero mai garantire un miglioramento. Dovresti aspettarti una garanzia di rimborso, ma una garanzia che il tuo punteggio migliorerà è una promessa vuota.

La maggior parte delle aziende tiene un registro dei tassi di miglioramento dei clienti passati. Questi dati sono essenziali perché possono aiutarti a decidere se vuoi lavorare con quella società.

8) Lavori con avvocati?

Quando si tratta di ripristino del credito, a volte la tua società di riparazione del credito dovrà coinvolgere un avvocato. Chiedi alla tua società di ripristino del credito se ha esperienza di lavoro con avvocati in casi di contenzioso.

La maggior parte delle società di ripristino del credito evita di lavorare con gli avvocati a meno che non sia necessario. Se hai scelto un'azienda rispettabile con cui lavorare, dovresti essere in grado di raggiungere i tuoi obiettivi senza dover intraprendere un'azione legale.

9) Come posso partecipare al processo?

Come cliente, hai anche la responsabilità di essere reattivo e coinvolto quando cerchi di riparare il tuo credito. L'azienda con cui lavori dovrebbe capirlo e coinvolgerti in molti modi.

Le aziende rispettabili di ripristino del credito condividono strategie per migliorare i punteggi di credito con i propri clienti. Potrebbero suggerire cose come saldare i saldi correnti e non richiedere nuovi account.

Dovresti anche essere pronto a fornire la documentazione di supporto in qualsiasi momento. Per scrivere lettere di contestazione valide, le società di ripristino del credito devono essere in grado di fornire la documentazione a supporto della loro richiesta.

È inoltre necessario inoltrare tutta la corrispondenza inviata di cui la società di riparazione del credito potrebbe aver bisogno. Se sei nel mezzo di controversie in corso, dovresti trasmettere qualsiasi materiale che ricevi da agenzie di credito e creditori.

10) Offrite una garanzia di rimborso?

Quando un'azienda offre ai propri clienti un rimborso, significa che si impegnano a creare un'esperienza positiva e sono fiduciosi nei propri prodotti e servizi.

Non aver paura di chiedere alla tua società di riparazione del credito se offre una garanzia di rimborso.

Altre informazioni importanti

Ora che abbiamo condiviso alcune domande che potresti voler porre alla tua società di riparazione del credito, parliamo di alcune altre cose che potresti voler sapere.

La riparazione del credito coinvolge il tuo rapporto di credito, non il punteggio

Quando si tratta di riparare il credito, molte persone aspettano che il loro punteggio aumenti. Tuttavia, queste aziende lavorano per rimuovere false affermazioni dal tuo rapporto, non per aumentare il tuo punteggio.

C'è una connessione tra il tuo rapporto di credito e il punteggio, per essere sicuri. La riparazione del credito coinvolge le informazioni elencate nel tuo rapporto di credito e queste informazioni influenzano il tuo punteggio di credito.

Se vuoi iniziare a migliorare il tuo credito, la prima cosa che dovresti fare è controlla il tuo rapporto e scopri cosa sta danneggiando il tuo credito. Una volta all'anno, puoi ottenere una copia gratuita del tuo rapporto da ogni ufficio principale.

A volte non fare nulla è la soluzione migliore

Le informazioni che hanno un impatto negativo sulla tua segnalazione non rimarranno su di essa per sempre. La maggior parte delle informazioni negative rimane sul tuo rapporto solo per sette anni.

Ad esempio, gravami fiscali non pagati e capitolo 7 fallimento rimanere sul rapporto per un massimo di 10 anni.

Se un account sulla tua segnalazione si sta avvicinando alla fine di tale periodo di tempo, attendere che scada potrebbe essere un'opzione migliore rispetto al tentativo di rimuoverlo.

La chiusura di un account non lo cancellerà dal rapporto

Molte persone credono che solo i conti aperti siano nel loro rapporto. Sfortunatamente, non è così. La chiusura di un account nel tentativo di rimuoverlo dalla tua segnalazione non funzionerà.

Tutte le informazioni sull'account che chiudi rimarranno nel tuo rapporto. Prima di decidere di chiudere un account, pensa agli altri fattori che influiscono sul tuo punteggio, come il periodo di tempo in cui l'account è stato attivo.

Se l'importo è in regola o pensi di poterlo riportare in regola, considera di lasciarlo aperto. L'account può aiutarti a riparare il tuo punteggio.

La riparazione del credito richiede di cambiare le tue abitudini

Se decidi di portare a termine il processo di riparazione del credito, devi sfruttare l'opportunità per formare nuove abitudini. A meno che tu non cambi le abitudini che ti hanno portato in una brutta situazione, non sarai in grado di mantenere un buon credito.

Prendi in prestito solo denaro che sai di poter rimborsare e paga sempre le bollette in tempo. Prestatori e creditori vogliono vedere che puoi gestire le finanze in modo responsabile ed effettuare pagamenti in tempo.

Inoltre, evita di indebitarti e di risparmiare se puoi. Anche piccoli risparmi possono compensare la necessità di indebitarsi ulteriormente e influire sul tuo punteggio.

La linea di fondo

Pratica sempre buone abitudini di costruzione del credito e sarai molto meglio per questo. Ci auguriamo che tu abbia trovato questo articolo informativo e ti invitiamo a dare un'occhiata ad alcuni dei nostri altri articoli approfonditi sul ripristino del credito e sulla collaborazione con le società di riparazione del credito.

it_ITItalian